in

Come tieni la mano al tuo partner? Il modo indica lo stato di salute della tua relazione

Sapete che il modo in cui tenete la mano al vostro partner la può dire lunga sullo stato di salute della vostra relazione? E voi avete mai fatto caso a come tenete la mano al vostro partner? Se non avete mai fatto caso a questo piccolo particolare, alla prima occasione utile cercate di capire e notare come tieni la mano al tuo partner e viceversa per capire, dunque, lo stato di salute della vostra relazione.

Quando si è in coppia soprattutto da diverso tempo ci si abitua anche alle piccole cose, così come anche ai gesti di affetto e quello di prendersi per mano potrebbe rientrare tra questi, tanto da non farci più di tanto caso; come abbiamo avuto modo di anticipare però, spesso questi piccoli segni sono quelli che ci fanno capire lo stato di salute della relazione che stiamo vivendo.

Ecco le principali prese con i relativi significati:
metodo classico, ovvero quando una mano è accolta dall’altro del non sicuramente il modo più diffuso soprattutto per i bambini. Si tratta di un gesto affettuoso ma che indica una scarsa passione; andando più nello specifico, quando uno dei due ha il palmo rivolto all’indietro solitamente è la parte della coppia che è solita prendere le decisioni.
dita incrociate, questa presa indica una forte connessione tra le due persone oltre che la voglia di mantenersi a stretto contatto, sia dal punto di vista fisico che mentale. Quindi si tratta di una presa che indica un buono stato di salute nella coppia, oltre che una buona armonia e passione.
tenersi solo con un dito, questa invece è una presa molto comune soprattutto tra i più giovani. Perlopiù questa presa viene fatta nei casi in cui si sta tirando o si sta venendo tirati ed è indice di una personalità indipendente da parte di  entrambi, ma può voler dire anche altro ovvero che la persona che tende a prendere l’altra con il solo mignolo può voler dire che ha dei dubbi sulla relazione.
– passeggiata a braccetto, si tratta di una presa tipica delle coppie che presenziano ad eventi mondani ma qualora dovesse ripetersi quotidianamente potrebbe essere indice di insicurezza nei confronti della relazione e rappresentare una sorta di distacco emotivo dal partner
stretta di rapporto ovvero quando si sta mano nella mano e in più uno dei due partner con la mano cinghia il polso dell’altro. Questa presa indica un buon stato di salute sul rapporto di coppia, perché può voler dire che si ha voglia di vicinanza ma attenzione, perché potrebbe anche essere indice di possessività assoluta
stringere le dita quasi senza il palmo piuttosto che l’intera mano e tendere a tirare. Questa presa purtroppo non è indice di un buon stato di salute nella coppia perché può voler dire che i due amanti si trovano su due piani differenti e nello specifico colui che tira la mano, incita il partner a prendere una decisione più in fretta di quanto l’altro invece si è abituato a fare. Ma questa presa può voler dire che uno dei due partner è abbastanza stanco della routine del loro rapporto.

Esiste poi un ultimo modo che però in realtà non è proprio un modo e cioè il non tenersi la mano; esistono delle coppie che non amano tenersi per mano e questo può voler dire soltanto una cosa ovvero, il desiderio di stare un po’ da solo o da sola e non sempre può voler essere un brutto segno, soprattutto se si tratta di persone con un carattere introverso.