in

Lasciata per un’altra e ora cosa fare? La verità è che se ti lascia non era il ragazzo per te

Sei stata lasciata per un’altra e ti senti completamente distrutta? Non sai come reagire e riprendere in mano la tua vita? Prova a seguire questi consigli.

Quando si viene lasciati non è una bella cosa, se poi accade per via di un’altra ragazza si rischia l’esaurimento nervoso. Così iniziano le domande classiche nella testa: “cos’ha che io non ho?”, “Mi aveva già tradita?”, “Possibile che non si fa problemi?”.

Immaginare quello che è stato il proprio ragazzo con un’altra è difficile da digerire, quando capita di essere lasciate per un’altra ragazza, nella testa scattano tante paranoie. Normale chiedersi perché lei e non te, cercare di capire dove si ha sbagliato, come hai fatto a non accorgerti prima che era preso da un’altra, ma quello che più preoccupa è il pensiero di non poter vivere senza di lui.

La verità è che se ti lascia non era il ragazzo per te. Per ricominciare bisogna mettere un punto e ripartire da capo. Torturarsi con le domande non porterà da nessuna parte.

La prima soluzione è quella di evadere, fare qualcosa per non pensare a lui: uscire con le amiche, andare a ballare, andare in palestra, studiare, lavorare, cosa ti tiene occupata? Fallo. Dopo una delusione del genere bisogna ridere e divertirsi. Come è possibile dopo essere state lasciate? È possibile, basta circondarsi dalle persone giuste. Assolutamente vietato uscire con amiche fidanzate, persone pessimiste, noiose e monotone, meglio un’amica single e piena di energie.

Per voltare pagina bisogna chiudere col passato. Eliminare ogni traccia del tuo ex dalle foto in camera e sul cellulare, cancellarlo dai social, evitare di vederlo ogni giorno, se questo non è possibile perché avete amici in comune o frequentate la stessa classe o facoltà, fate in modo di stargli alla larga.

Chiedersi chi è la nuova ragazza del tuo ex è normale ma non esagerare, non investigare troppo, piuttosto preparati a un possibile incontro con lei. Potrò capitare che la vedi mano nella mano con lui, evita scenate, saluta velocemente e va per la tua strada. Tira fuori la grinta e si altezzosa quel po’ che basta.

Non tornare mai da lui, ti ha lasciata per un’altra e anche se vorresti spiegazioni o vorresti provare a riaverlo, in realtà non ti merita. Se anche dovesse pentirsi della sua scelta, dovrà essere lui a tornare, a spiegare e a chiedere scusa e sarai tu a valutare cosa fare.

Quando finisce una relazione, è difficile riappropriarsi dei propri spazi ma bisogna farlo, dedicati a te stessa, regalati un trattamento benessere, un nuovo taglio di capelli, rinnova il guardaroba, magari organizza un viaggio.

Infine, lo step più difficile è quello di trovare la voglia di conoscere nuovi ragazzi. Prenditi il tuo tempo, il chiodo schiaccia chiodo non serve a niente. Se però dovessi incontrare un tipo interessante, non farti bloccare dalla paura, fatti avanti, non tutti i ragazzi sono uguali e non per questo dovrebbe trattarti come il tuo ex.