Storie

Idraulico 31enne si finge ginecologo, arrestato in ospedale

Per due settimane si è recato in ospedale fingendosi ginecologo

Anton Yarin, un 31enne russo si è recato in ospedale per due settimane fingendosi medico esperto in ginecologia. Di mestiere fa l’idraulico.

Di professione idraulico il furbacchione residente nel villaggio di Bitimka, in Russia, nella regione di Sverdlovsk, ha intrapreso le vesti di ginecologo.

Per 15 giorni si è recato nell’ospedale di Pervouralsk.

Dapprima ha finto di recarsi negli uffici amministrativi, poi si è diretto in Pronto Soccorso. Ha rubato un camice bianco e si è finto un chirurgo ginecologico.

Ha ingannato tutti, personale dell’ospedale e pazienti.

Alla fine dopo aver visitato anche diverse pazienti il 16 Gennaio scorso il 31enne è stato arrestato.

Il direttore dell’ospedale di Pervouralsk, una volta venuto a conoscenza dell’inganno, non ha esitato a contattare il Dipartimento del Ministro degli affari interni.

L’idraulico durante l’interrogatorio si è difeso con queste parole: “Ero andato a trovare un mio amico e il camice bianco lo avevo messo solo in quel momento”.

Purtroppo per lui le immagini registrate dalle telecamere di sorveglianza dell’ospedale lo smentiscono totalmente. Il ragazzo, infatti, si è aggirato per i corridoi fingendosi medico.

Nessuna delle pazienti visitate dal finto medico ha sporto denuncia. Le dichiarazioni sono state unanime, il 31enne ha svolto il finto lavoro con grande personalità e gentilezza.

Nel frattempo la notizia ha fatto il giro del mondo diventando virale in poco tempo.

In Italia a maggio del 2018 c’era stato un caso molto simile.

Un 36enne di Matera Sisto Salvatore Urgo ha ricevuto una condanna di 5 anni e 9 mesi.

Si è spacciato per ginecologo per mesi offrendo consulenze mediche telefoniche. Contattava le vittime via Skype e le invitava ad inviargli foto intime. Deve rispondere di accusa di violenza sessuale.

 

Tags

Related Articles

Back to top button