in

Gli incubi che i segni zodiacali temono di più.

Ogni segno ha un “incubo” che lo tormenta,e che teme. Solitamente questi incubi fanno entrare i segni zodiacali nel pallone,e li fanno letteralmente ammattire!

ARIETE

La sconfitta. L’Ariete odia perdere, anche solo arrivare secondo. Percepisce gli altri come avversari e già capisce quando c’è un competitore che può dargli filo da torcere. Il peggior nemico può essere sia questo soggetto come anche la sconfitta che gli porterà alla fine del round.

TORO

Chi minaccia il suo quieto vivere. La missione vitale del Toro è il raggiungimento della pace e della tranquillità assoluta. Chiunque ostacoli questo suo obiettivo, andrà nel mirino dell’apparente Taurino, che in quel momento si trasformerà.

GEMELLI

La noia. I Gemelli sono un segno legato ai nuovi stimoli, alla novità. La monotonia porta quella che lui evita come fosse peste: la noia. Se siete una persona “noiosa”, non provateci con un Gemelli: vi scaricherà in men che non si dica.
Cancro

CANCRO

I fattori che impediscono il loro comfort. Il Cancro ama stare come un pascià. Il comfort e la comodità è una delle aspirazioni assolute e assicurarselo è la sua lotta giornaliera di vita. L’oggetto dei suoi desideri è un letto a 6 piazze pieno di cuscini morbidissimi e un materasso di ultimissima generazione ultracomodo. Se c’è qualcuno lì a tirarlo su dal letto, magari durante il suo pisolino, se c’è l’amico che gli dice “dai usciamo a fare una scampagnata” etc, il Cancro inizierà ad odiare la vita, sbuffando e dicendo “uffa”.

LEONE

Le persone che gli rubano la scena. Il Leone vuole stare al centro dell’attenzione. Quando c’è lui, per esempio, in una tavolata, si deve sedere al centro e raccontare a tutti le sue prodezze. Tutti devono guardarlo con ammirazione e stima. Ma se c’è un altro leoncino o qualcuno che si prende tutto il suo pubblico? Il Leone si innervosisce e inizia ad escogitare un nuovo modo per riprendersi la scena. Perché andare a vedere i documentari sugli animali, con le lotte di territorio etc, quando puoi andare a tavola con due Leoni?

VERGINE

Malattie/Sporcizia/Allergie. La Vergine è legata alla pulizia, all’ordine, alla salute. Tutto deve essere pulito e sotto controllo. Il suo terrore è quello di tornare a casa con tutto pieno di polvere, magari avendo una bella allergia verso essa ed ammalarsi dovendo andare in ospedale. Diciamo che l’asse Vergine-Pesci è ben caratterizzata dall’ipocondria.

 

BILANCIA

Solitudine. La Bilancia ha l’innata tendenza a ricongiungersi al prossimo. Che sia una persona nella relazione, che sia un gruppo di persone o una equipe lavorativa, la Bilancia ha bisogno di stare vicina a qualcuno. Per questo motivo, i momenti di solitudine la colpiscono particolarmente.

SCORPIONE

Il fatto di essere messo “alla luce”. Lo Scorpione ha uno stile di vita molto simile a quello di una spia. Non nel senso che vada a spiare la gente, ma nel senso che è sempre nell’ombra, agisce in maniera “felpata”. Qualunque cosa succeda, per lui è importante che nessuno si accorga della sua presenza. Nelle relazioni interpersonali è molto riservato e la sua parte più intima è terreno di davvero pochissimi eletti. In qualche caso, quel terreno non verrà mai calpestato da nessuno. Le sue parti poco esplorate sono sacre. Se qualcuno le mette alla luce del sole (nella pratica, dicendo i “suoi” affari in giro, anche quelli meno intimi), è sicuramente entrato nella lista nera dello Scorpione in causa.

SAGITTARIO

Chi non vuole apprendere da lui. Per il Sagittario è importantissimo che il prossimo apprenda, da lui, la sua conoscenza. Il Sagittario è nato con la missione di aver dei discepoli a cui insegnare la propria conoscenza. Tratta proprio così, le persone vicine a lui: come discepoli. Se un discepolo un giorno si ribella e decide di non ascoltarlo più, il Sagittario ci rimane davvero malissimo. È possibile che il Sagittario arrivi addirittura a soluzioni drastiche per questi casi.

CAPRICORNO

Perdita del controllo. Il Capricorno è davvero un segno molto cerebrale. Pensa molto. Ha sempre la situazione sotto controllo. La perdita di esso è davvero qualcosa di insopportabile con lui. Sto parlando di controllo “esterno”, ma anche di controllo interno. Per questo che il Capricorno è uno dei segni meno inclini alle droghe e all’alcool. Questi ultimi gli farebbero perdere il controllo sulla realtà che tanto lo caratterizza.

ACQUARIO

Chi ostacola la sua libertà. Uno dei principi cardini dell’Aquario è senz’altro la sua libertà di movimento e di azione. In una relazione, ad esempio, è totalmente intollerante alle persone possessive. Se siete un possessivo Toro, ad esempio, e siete interessati ad un Acquario, sappiate che dovrete scendere a grossi compromessi. La sua libertà è sacrosanta, e chi la ostacolerà sarà tagliato fuori dalle sue amicizie.

PESCI

Ciò che gli impone ordine e organizzazione. I Pesci vivono nel caos più totale, che sia interiore o esteriore. Ha bisogno dei suoi tempi e soprattutto riesce a “capirci” solo nel suo caos. La casa d’ “artista” ne è un classico esempio, per rendere bene l’idea. Se una persona esterna, che sia il partner o il capo, non importa, inizia ad imporre un regolamento preciso ed organizzato, i Pesci vanno in confusione e rischiano di impazzire. Loro non sono disordinati per pigrizia, loro vivono e scelgono il disordine come stile di vita. Non andate dai Pesci ad imporgli ordine, in poche parole.

Fonte : La Casa Dell’Astrologo / Mirko Di Fede