in

Consigli per superare la prova costume: la dieta della primavera

Woman with measure.

La primavera sta arrivando ed è la stagione che porta poi all’estate, quindi si inizia già a pensare a come buttare giù quei chili di troppo per arrivare in piena forma.

Tutti vorremmo arrivare, ad agosto, in spiega, con la pancia piatta e le gambe snelle, senza paura di mostrare il proprio fisico, però bisogna fare, già da ora, qualche sacrificio.

Le primissime cose da fare per perdere chili sono:

abbandonare il proprio divano, abbandonare le cattive abitudini e cimentarsi in un’alimentazione sana ed equilibrata.

Certo, fare una dieta non significa assolutamente privarsi di determinati alimenti, come magari la pasta o il pane.

Infatti, bisognerebbe trovare le giuste kcal da assumere durante l’arco della giornata, sempre privarsi di nessun tipo di alimento.

Un esempio banale: se ti piace la pasta, dovresti mangiarla solo una volta al giorno, preferibilmente a pranzo, cercando di ridurre, per tutto l’arco della giornata, i carboidrati.

Salumi: cerca di ridurre le quantità e se proprio non ce la fai mangia la bresaola,

è meno grassa ed è più leggera per uno spuntino.

La frutta e la verdura vanno privilegiate e si consiglia cinque volte al giorno.

Anche gli integratori possono aiutare: sono un’ottima soluzione per velocizzare la fase di dimagrimento, dato che riducono gli adipociti dell’organismo.

Inoltre, gli integratori fanno bruciare più calorie e placano il senso di fame, che ti porteranno ad una riduzione di quantità di cibi grassi e poco salutari.

Gli integratori più forti per togliere il grasso sono i bruciagrassi come la capsaicina e l’estratto di caffè, nonché il tè verde.

C’è da dire che gli integratori, senza una buona dieta, non fanno miracoli e quindi non vanno assunti da soli; inoltre anche l’attività fisica fa benissimo!