in

Cita i genitori in tribunale perché lo hanno fatto nascere senza il suo consenso

Cita i genitori in tribunale perché lo hanno fatto nascere senza il suo consenso
Cita i genitori in tribunale perché lo hanno fatto nascere senza il suo consenso

Oggi vi parliamo di una notizia incredibile che arriva direttamente dall’Asia. Un ragazzo ha citato i propri genitori per averlo fatto nascere.

Una notizia che ha dell’incredibile e che arriva direttamente dall’Asia, in particolare dall’India. Siamo a Mumbai, la città più grande dello Stato.

Il protagonista della storia è Raphael Samuel, un ragazzo di 27 anni. Raphael fa l’avvocato e non scherza affatto su questa questione. Il ragazzo ha infatti deciso di denunciare i propri genitori per averlo fatto nascere senza il suo consenso.

La vicenda sembra assurda, ma Raphael ha le sue motivazioni. L’avvocato, infatti, fa parte di un gruppo di idealisti chiamati gli “Antinatalisti”. Secondo questo pensiero moderno, nessun uomo ha il diritto di far nascere qualcuno senza il consenso dello stesso.

In altre parole, i genitori non hanno il diritto di far nascere i propri figli senza il loro consenso. Sembra un pensiero un po’ fantasioso, ma dietro c’è una morale che Raphael intende portare avanti.

Il ragazzo ha infatti dichiarato che il suo intento è quello di far sapere a tutti i bambini che non devono essere per forza riconoscenti ai propri genitori. Secondo Raphael, due genitori mettono al mondo un figlio perché hanno intenzione di farlo e perché questo rende felici loro stessi.

Non si tratta, dunque, di un gesto d’amore nei confronti di un figlio, ma di un gesto egoista. Questo costringe i nuovi nati ad affrontare la vita, che non sempre è facile. Costringe loro a fare i conti con i dolori, con la sofferenza e con le preoccupazioni.

Nonostante si possa pensare il contrario, Raphael Samuel è in ottimi rapporti con i suoi genitori. L’avvocato ha dichiarato che non si tratta di una protesta nei confronti dei suoi genitori, ma di un atto molto più importante e generale.

Raphael ama i suoi genitori, ma sa che hanno deciso di metterlo al mondo solo per la loro felicità. Una vicenda che ha dell’incredibile e che ha già fatto il giro del web.