in

Chiede di provare una Porsche e scappa con la macchina

Chiede di provare una Porsche e scappa con la macchina
Chiede di provare una Porsche e scappa con la macchina

Oggi vi raccontiamo una vicenda davvero particolare che arriva direttamente dalla Toscana: Un uomo ha chiesto di provare una Porsche ed è scappato con la macchina.

Incredibile ma vero! Siamo in Toscana e per la precisione a Prato, il comune di quasi 200 mila abitanti. E’ la storia di un uomo che, dopo aver chiesto ad una concessionaria di provare una Porsche, è scappato a bordo della stessa.

La Concessionaria in questione è la Top Car di Prato, che negli ultimi giorni aveva messo in vendita niente meno che una Porsche. Si tratta di una Porsche 911, del 2005, che costava “solo” 35 mila Euro.

L’uomo in questione, non ancora identificato dai Carabinieri, ha trovato l’annuncio su internet sul sito AutoScout. Ha chiamato dunque la concessionaria per organizzare un appuntamento per provare e valutare l’auto.

E’ stata la stessa concessionaria a raccontare i fatti. L’uomo ha telefonato dimostrando da subito un certo interesse e una certa fretta, tant’è che la concessionaria ha fissato un appuntamento per il giorno stesso alle 17.

Una volta giunto nell’autosalone, il primo intoppo. L’uomo chiede di provare la macchina, ma la Porsche, inaspettatamente, non parte. Un problema di batteria. Il proprietario della macchina è stato subito avvisato e, nel giro di un’ora, il problema è stato risolto.

Il proprietario della macchina, a seguito del problema alla batteria si è recato alla concessionaria e ha disposto subito il test pre – acquisto. Ma un attimo di distrazione, gli è costato molto caro.

L’uomo interessato alla macchina, approfittando di un momento di distrazione da parte di tutti, è salito in macchina e in men che non si dica è partito allontanandosi dall’autosalone. “E’ stato così veloce che non ci è stato possibile fermarlo….” Hanno dichiarato i testimoni.

Dalle descrizioni, si tratta di un uomo di 30 anni, ben vestito e distinto. Immediatamente sono state avvertite le forze dell’ordine e la caccia all’uomo è partita.

La macchina è stata ritrovata circa un’ora dopo ferma ad un benzinaio di Viareggio. Ma del ladro, ancora non si hanno notizie.